Sviluppo e Progettazione

Le attività di progettazione e sviluppo riguardano gli interventi sulla rete di distribuzione dell'energia elettrica, derivati da richieste dei clienti o lavori di iniziativa interna.

Le attività richieste dai clienti sono costituite prevalentemente da:

  • investimenti per elettrificazione di nuove aree urbane, allacciamenti di nuovi clienti, aumenti della potenza contrattuale, suddivisione delle forniture esistenti, accentramento contatori in sostituzione della colonna montante, forniture a carattere temporaneo di particolare rilevanza, spostamento impianti con incremento patrimoniale su richiesta cliente;
  • attività di esercizio quali spostamenti di impianti senza incremento patrimoniale su richiesta clienti, forniture a carattere temporaneo, distacchi e riattacchi per morosità, cessazione fornitura, cambio utente.

 

Le attività di iniziativa interna sono costituite prevalentemente da:

  • investimenti di potenziamento degli impianti, per l’adeguamento della rete al carico, oppure di rinnovo, per il miglioramento della qualità del servizio, per l’adeguamento alla normativa di sicurezza e ambiente o per innovazione tecnologica;
  • attività di esercizio e manutenzione impianti, ispezione cabine, pronto intervento, risoluzione anomalie e riparazione guasti.

 

Piano di sviluppo

Ai sensi di quanto disposto all’art.4, co. 6 del "Testo integrato delle connessioni attive - TICA", si pubblica il Piano di Sviluppo 2020-2022 delle reti di distribuzione energia elettrica con i principali interventi relativi alle reti BT e MT e agli impianti AT/MT di Torino e Parma. Ai sensi della Deliberazione 31/2018/R/EEL art. 78 sono inoltre forniti gli aggiornamenti relativi al Piano Resilienza IRETI.

Pronto Intervento Energia Elettrica 800 910101